Maxisequestro beni,sigilli pure a Empoli

Beni per circa 2,5 milioni di una società di costruzione e compravendita di immobili con sede a Empoli sono stati posti sotto sequestro preventivo dal centro operativo della Direzione investigativa antimafia di Firenze, nell'ambito del maxisequestro di beni per 150 milioni di euro riconducibili all'imprenditore Gennaro Boanelli, proprietario dei magazzini Mas e del marchio Jenny Fur di Roma. L'inchiesta romana riguarda anche il riciclaggio.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Borgo San Martino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...